Anche i boia muoiono. W la libertà.

Anche i boia muoiono. W la libertà. 21 gennaio 1924 Lenin muore. Centinaia di migliaia di persone lo piangono. Il 27 gennaio viene sepolto a Mosca circondato da una folla immensa. In quei giorni un giovane giornalista va a trovare un anarchico italiano, un uomo che fu definito per anni lo Lenin... Continua »
novembre 26, 2016 / 0

Il 25 novembre 1964 muore l’anarcosindacalista Gervasio

Il 25 novembre 1964 muore l’anarcosindacalista Gervasio Fra i tanti equivoci riguardanti il movimento anarchico, vi è quello che vuole le sue vicende e i suoi personaggi di spicco sostanzialmente estranei al mondo del lavoro e ad esserne coinvolti sono stati anche quei personaggi che gravitavano attorno agli ambienti sindacali... Continua »
novembre 25, 2016 / 0

Stirner e la legittimazione del dominio.

Stirner e la legittimazione del dominio. Non esiste una società senza diritto perché non esiste una società che non sia legittimata o che non tenda ad auto legittimare il dominio. Il diritto è lo spirito della società. se la società ha una volontà, questa è appunto il diritto: la società esiste solo grazie al... Continua »
novembre 17, 2016 / 0

Il voto referendario indice di buona e vana costituzione.

Il voto referendario indice di buona e vana costituzione. In questi ultimi tempi non si parla d'altro che di referendum costituzionae,come tutti sapranno il 4 dicembre gli italiani saranno chiamati alle urne per esprimere il loro parere su una costituzione da 70 anni disattesa nella sua interezza a partire dal suo primo articolo... Continua »
novembre 12, 2016 / 2

12 novembre 1908 muore a Parigi Joseph Albert Libertad.

12 novembre 1908 muore a Parigi Joseph Albert  Libertad. A seguito di una malattia nella sua giovinezza, perderà l'uso delle gambe e si sposterà sulle stampelle. Nel 1896 all'età di 21 anni, Libertad si dedica alla propaganda Anarchica in pubblici incontri. Nel 1897 lascia Bordeaux ( città nativa ) e giunge a Parigi, dove vive sotto le stelle o... Continua »
novembre 11, 2016 / 0

11 novembre 1887 i martiri di Chicago

11 novembre 1887 i martiri di Chicago L’11 novembre del 1887 gli Anarchici Adolph Fischer, nato in Germania, anni 30; August Spies, nato in Germania, anni 31; George Engel, nato in Germania, anni 50 e Albert Parsons, nato negli Stati Uniti, anni 39 vengono impiccati. Louis Lingg , nato in Germania, anni 22, sfugge alla forca a... Continua »
novembre 10, 2016 / 0

Lettera di Èmile Henry al direttore della Conciergerie

Lettera di Èmile Henry al direttore della Conciergerie Lettera di Èmile Henry al direttore della Conciergerie 27 febbraio 1894. Signor Direttore emile-henry 27 febbraio 1894 Signor Direttore. Durante la visita che mi avete fatto nella mia cella domenica 18 corrente, avete avuto con me una discussione, del tutto amichevole sulle idee anarchiche. Siete stato molto stupito,... Continua »
novembre 7, 2016 / 0

Il 7 novembre 1913 nasce Albert Camus.

Il 7 novembre 1913 nasce  Albert Camus. L'unica risposta vera di fronte all'assurdità , è la non-rassegnazione: la rivolta. Per Camus la rivolta può assumere infinite modalità : filosofica, storica, politica, poetica. La rivolta viene vista come l’unico modo per combattere l’assurdità e l’ingiustizia della... Continua »
novembre 6, 2016 / 0

Il 6 novembre 1933 muore a Bologna l’Anarchico Pietro Garavini

Il 6 novembre 1933 muore a Bologna l’Anarchico Pietro Garavini Aderisce all’Anarchismoin gioventù dopo essere stato membro per qualche tempo del partito socialista. Anarchico è anche il fratello Antonio (1872-1936)La sera del 31 maggio 1894 prende parte a una manifestazione di solidarietà con i Fasci siciliani che si tiene a Castel Bolognese. Per questo episodio viene processato con altri 18... Continua »
novembre 6, 2016 / 0

Banco e zainetto e lo schiavo è perfetto.

Banco e zainetto e lo schiavo è perfetto. La logica impone dunque la descolarizzazione della società, affinché i bambini crescano imparando incidentalmente quello che desiderano imparare, in quella immensa scuola che è il mondo, la vita, diventando quello che desiderano essere, e non quello che gli adulti hanno deciso per loro.... Continua »
ottobre 29, 2016 / 1

Ubuntu, ovvero benevolenza verso il diverso

Ubuntu, ovvero benevolenza verso il diverso Ubuntu, ovvero benevolenza verso il diverso. La paura del diverso ha attraversato i secoli, intere generazioni sono cresciute con il timore di aprire la propria porta di casa. Anche coloro che a un primo colpo d'occhio sembrano solidali con persone di altre culture fanno fatica comunque a relazionarsi ad esempio... Continua »
ottobre 27, 2016 / 0

Il 27 ottobre 1889 nasce Nestor Makhno.

Il 27 ottobre 1889 nasce  Nestor Makhno. Di estrazione contadina, le ristrettezze economiche familiari prima e la morte del padre poi, quando aveva solo dieci anni, lo obbligano ad intraprendere le prime esperienze lavorative, facendogli immediatamente scoprire l'ingiustizia sociale imperante nella Russia... Continua »
ottobre 27, 2016 / 0

Insuscettibili di guarigione. Verso la liberazione totale

Insuscettibili di guarigione. Verso la liberazione totale La liberazione non avrà leggi nè decreti nè leader. la liberazione non avrà recinti, autorità, nessuna bandiera, stendardi o filo spinato. La liberazione non avrà aspirazioni di palazzo, rifiuterà le tessere che aprono le serrature delle urne, non cederà al ricatto delle... Continua »
ottobre 26, 2016 / 0

Non scegliere la forma delle tue catene,spezzale!

Non scegliere la forma delle tue catene,spezzale! Idee e riflessioni sull'astensionismo attivo, crescente e generalizzato come strategia rivoluzionaria. Per una critica al fronte del No sociale al referendum costituzionale. Che sia da Est o da Ovest, gran parte delle attuali correnti costituenti l'etere socio-politico, aldilà della loro origine e del loro livello di consapevolezza, marciano impetuose in direzione... Continua »
ottobre 25, 2016 / 0